Web, social e tv: ottobre 2018 in crescita per il network LaC

Le visualizzazioni delle due testate di informazione si attestano a quota 4 milioni. Ottime performance anche sulle pagine social del Gruppo e per l’emittente televisiva

 

 

Ottobre conferma il trend in crescita delle due testate di riferimento del Gruppo Pubbliemme Italia che si attestano a quota 4 milioni di pagine viste nel mese appena trascorso (un milione in più le visualizzazioni rispetto a settembre). Aumentano anche gli utenti registrati: 960mila il numero complessivo  (quasi 200mila in più).

Questi i dati salienti estratti da Google Analytics che confermano pienamente il riscontro positivo dell’attività di informazione delle due principali testate web del network. Premiata la tempestività e la cura della notizia e dell’approfondimento, la competenza e la capacità di coprire capillarmente la regione, mix perfetto che testimonia un’attenzione costante per il territorio e i calabresi.

Con il segno più anche le pagine social del GruppoLaC News24, arrivata a sfiorare ormai gli 80mila like, nel mese di ottobre ha generato contenuti che hanno ottenuto una copertura di più di 6,5 milioni di visualizzazioni, con una media di più di 200mila persone raggiunte al giorno.  Numeri importanti anche per Il Vibonese  , che sui social network si presenta ormai come punto di riferimento dell’informazione su Vibo Valentia e provincia, e chiunque abbia interesse verso il territorio. Ogni giorno i contenuti di informazione del sito raggiungono circa 70mila persone, con una copertura totale a fine mese che supera ormai i 2 milioni.  In crescita anche LaC Tv, che continua a lavorare sempre più per propagare al di fuori della Tv digitale terrestre i contenuti prodotti, allargandosi ad un pubblico sempre più vasto.  I contenuti video caricati organicamente sui social hanno raggiunto più di 100mila utenti, a dimostrazione dell’ampio apprezzamento raccolto dai prodotti LaC anche sul web e sull’on demand.

Non arresta infine la sua corsa neppure l’emittente televisiva terrestre del Gruppo LaC Tv.  Nel mese di ottobre i dati Auditel certificano un aumento del 10% riguardante l’ascolto medio con performance in crescita per tutte le fasce di ascolto.  L’informazione puntuale e sempre aggiornata delle nostre varie e molteplici edizioni del Tg di LaC news24, i nostri programmi e l’intrattenimento, che registrano contatti netti in continua crescita rispetto ai mesi precedenti, elevano l’emittente a punto di riferimento indiscutibile ed innovativo per i calabresi che apprezzano la struttura del network LaC.

 

Fonte: LaCnews24

LaC News24 si tinge di rosa, Cristina Iannuzzi è il nuovo direttore del TG (VIDEO)

L’editore di LaC: “Premiate due risorse interne, rappresentano la crescita del nostro network”. Pietro Comito sarà condirettore. Confermata la direzione di Pasquale Motta alla testata web. Stefano Mandarano alla direzione de Il Vibonese, Enrico De Girolamo vice direttore di entrambe le testate web.

 

 

Una direzione interna e donna per il telegiornale LaC News24, la conferma dei risultati positivi e dell’importante trend di crescita nell’anno appena trascorso, la volontà ferrea di continuare nel processo di crescita del network LaC, premiando chi ha lavorato sodo e bene.

Si è tenuto ieri il consueto incontro di inizio anno del network LaC, che ha fissato i nuovi obiettivi e i nuovi indirizzi per il semestre 2018. Tra tutte le novità, la più rilevante è la nuova direzione del telegiornale, affidata ad un direttore responsabile donna, Cristina Iannuzzi, ed affiancata dal condirettore Pietro Comito, che già aveva ricoperto l’incarico di direttore del tg nel primo semestre dello scorso anno. Una novità importante e inusuale, quella di un direttore responsabile donna, e che assume ancora più valenza in quanto risorsa cresciuta all’interno del network LaC; una giornalista che ha saputo in questi mesi interpretare al meglio i cambiamenti e gli obiettivi di crossmedialità assunti dal Gruppo Pubbliemme e dal newtork LaC. Per quanto riguarda le altre testate, confermata la guida di Pasquale Motta per quanto riguarda il sito web www.lacnews24.it, affiancato dalla vice direzione di Enrico De Girolamo. Resta alla direzione de ilvibonese.it anche Stefano Mandaranoche sarà affiancato dalla vice direzione di Enrico De Girolamo.

Sulle direzioni delle testate del Gruppo, da quest’anno interverrà un modello di supporto ai processi di produzione e distribuzione delle notizie volto a valorizzare il progetto editoriale del network LaC. “Il mondo del giornalismo e il mercato dell’informazione sono in continuo cambiamento – ha spiegato Maria Grazia Falduto, direttore generale del Gruppo Pubbliemme – ed il network ha bisogno di un supporto manageriale forte, che tenga insieme tutti gli aspetti riguardanti non solo la produzione delle notizie, ma anche la distribuzione e il raccordo con le varie anime del Gruppo. Per questo sarò ancora più vicina alle nuove direzioni, con un supporto costante fatto di confronti continui, per interpretare al meglio la complessità del progetto LaC”.

Durante l’incontro di presentazione dei nuovi obiettivi per il prossimo semestre, giornalisti ed editore si sono confrontati sull’anno appena trascorso, che ha fatto registrare importanti tassi di crescita. Sono stati passati in rassegna i dati Auditel e i numeri web che dimostrano come il network LaC sia una realtà in costante crescita nel panorama dell’informazione calabrese. Tanto è stato fatto, ma tanto resta ancora da fare in un progetto che resta ambizioso nei numeri e negli obiettivi. L’editore Domenico Maduli ha così concluso: “Il lavoro fatto nel primo semestre ci ha consentito di mettere in sicurezza l’anno 2017,registrando ottimi trend di crescita rispetto all’anno precedente. Per questo motivo ringrazio tutti i calabresi che hanno deciso di seguirci in questo anno e spero che continuino a farlo in futuro. Oggi abbiamo presentato all’azienda gli obiettivi per il 2018 e abbiamo varato le nuove direzioni delle nostre testate. Puntiamo con grande fiducia su due risorse interne che in questi anni hanno dimostrato impegno e affidabilità nel progetto LaC: due giornalisti che hanno da sempre lavorato in prima linea e che rappresentano la crescita sana e il futuro del nostro network”.

L’editoriale di Cristina Iannuzzi:

Fonte: LaC News24

LaC Tv si arricchisce di un intero palinsesto sportivo: nasce LaC Sport

Da martedì 19 settembre parte la nuova produzione dedicata interamente allo sport regionale.

Spazio al calcio ma non solo ed i protagonisti diventano i telespettatori

Si chiama LaC Sport ed è una nuova avventura che vogliamo fare insieme a voi. Una nuova sfida da vincere insieme. Un intero palinsesto sportivo firmato LaC Tv in cui vi racconteremo tutto lo sport calabrese. Un’intera produzione televisiva, unica in Calabria.

 

LaC Sport è un vero e proprio telegiornale di nuova concezione dedicata interamente alla varie discipline sportive che fanno grande la nostra regione.

Rigorosamente in diretta

Andremo in onda praticamente ogni giorno. E lo faremo Live. In diretta dal martedì al venerdi’ subito dopo l’edizione serale della nostra informazione regina delle ore 19:15.

I contenuti

Nell’anno del nuovo e confermato super campionato in Serie A del Crotone, delle ambizioni Serie B di Reggina, CatanzaroCosenza e Rende, e dei sogni Serie C di Vibonese, Palmese, Cittanovese, Roccella ed Isola Capo Rizzuto ampio spazio, ovviamente, verrà dedicato al calcio.

Calcio protagonista…ma non solo

Approfondiremo il tema di giornata, sentiremo la voce dei protagonisti, daremo un’occhiata ai titoli sulla carta stampata, sui siti ufficiali e sui blog, con una rassegna stampa ad-hoc. Entreremo all’interno dei vari quartier generali per mostrarvi tutto quello che fino ad oggi non avete visto. Ma è chiaro non parleremo solo di calcio.

La Calabria sportiva su LaC Tv

Previste ampie finestre dedicate al mondo della pallavolo. Seguiremo da vicinissimo le nuove esperienze della Tonno Callipo in A1 maschile e del Soverato in A2 femminile. E poi la pallanuoto con il Città di Cosenza in A1 femminile, il basket con la Viola Reggio Calabria in Lega 2. E ancora le serie minori, i grandi eventi “Live”, il ciclismo, l’automobilismo.

LaC Sport “Storie”

Ma non vogliamo fermarci al “campo”. Vogliamo raccontarvi di più. Vogliamo raccontarvi le eccellenza sportive calabresi oltre il personaggio, oltre l’attività agonistica. Lo faremo con LaC Sport “Storie” in onda ogni domenica e in replica al lunedì, sempre dopo l’edizione serale del nostro telegiornale delle ore 19:15

LaC sport… tutta un’altra squadra

Insomma tanta, tantissima carne al fuoco che ogni giorno porteremo sulle vostre tavole cotta al puntino. E dove non arriveremo noi, sarete voi a raccontarci le vostre avventure, le vostre esperienze sportive, le vostre partite amatoriali con i vari strumenti digitali che oggi la tecnologia offre.

LaC Sport, vogliamo raccontarvi la Calabria sportiva

Noi siamo pronti. Dal martedì al venerdì in DIRETTA subito dopo il telegiornale delle ore 19:15. E la domenica (replica al lunedì) con LaC Sport “Storie”.

Fonte: LacNews24

Google Analytics, crescono le testate del Gruppo Pubbliemme

Utenti triplicati rispetto al 2016, trend in crescita per il 2017 (+30%). Maduli: «Scelte e investimenti importanti sul web, la nostra informazione sempre più apprezzata»

Gruppo Pubbliemme
Gruppo Pubbliemme

 

Numeri quasi triplicati rispetto allo scorso anno per l’informazione regionale che continua a crescere e un trend che fa presagire un costante aumento per la chiusura del 2017; sono positivi i dati rispetto ai lettori delle testate di informazione del Gruppo Pubbliemme, importante realtà che aggrega editoria, comunicazione e media spaziando dai servizi d’informazione all’out of home, dal web marketing all’advertising, dal digitale terrestre al digital signage.

I dati Google Analytics

Secondo quanto rilevato da Google Analytics, infatti, le testate del Gruppo Pubbliemme hanno registrato un’importante impennata nell’ultimo semestre, frutto di una serie di scelte strategiche e di investimenti importanti nel web da parte del presidente Domenico Maduli e di tutto il board direzionale.

Notevole crescita per l’informazione regionale calabrese sul web prodotta dalla testata LaC News 24: nel trimestre aprile-giugno 2017 il sito web www.lacnews24.it ha quasi raggiunto il risultato dei 2 milioni di pagine viste, con 675 mila utenti unici e circa 1 milione e 300 mila sessioni. Il dato di crescita è particolarmente importante se confrontato con il dato dello stesso periodo dello scorso anno: rispetto al trimestre aprile-giugno del 2016 il dato ha raggiunto un incremento percentuale del 160%. I trend di crescita sono confermati anche dai dati relativi al penultimo trimestre del 2017, che registra già un +30% e che dovrebbe portare a superare abbondantemente i 2 milioni di pagine viste.

Cresce l’informazione locale

Cresce anche l’informazione locale de Il Vibonese, prodotto sempre più apprezzato dagli utenti grazie alla sua capillarità sul territorio del capoluogo e della provincia di Vibo Valentia. Nel trimestre aprile-giugno 2017 si registra un importante segno positivo per quanto riguarda le performance del sito www.ilvibonese.it: sono quasi 3 milioni le visualizzazioni registrate da Google Analytics, con 1 milione e 600 mila sessioni e quasi 500 mila utenti unici, che ne fanno di gran lunga il sito d’informazione più letto della provincia di Vibo Valentia.

I commenti del presidente del Cda

“Questi risultati – spiega il presidente Domenico Maduli – non sono casuali ma sono da un lato frutto di scelte condivise con tutte le direzioni aziendali e dall’altro frutto degli investimenti messi in campo dalla nostra realtà in favore del web, delle nuove tecnologie e dei nuovi media. Nell’ultimo semestre abbiamo migliorato le nostre infrastrutture e potenziato i processi produttivi delle redazioni per offrire ai nostri lettori servizi e piattaforme di informazione moderni ed efficienti, dalla potente app per smartphone e tablet che contiene al suo interno le notizie, i tg e i servizi video di LaC News 24, al sito web rinnovato nell’interfaccia. Siamo soddisfatti nel vedere che così tanti calabresi hanno apprezzato i nostri sforzi e per questo motivo continuiamo a lavorare per offrire i migliori servizi ai nostri lettori ed agli investitori che scelgono i mezzi del Gruppo Pubbliemme per promuovere le loro imprese”.

Fonte: Lacnews24