Sky TG24 più internazionale. Dal 23 settembre nuovi format e sinergie con canali Comcast

Dal 23 settembre Sky TG24,  il tg diretto da Giuseppe De Bellis, si presenterà con un palinsesto rinnovato e ancora più ricco di approfondimenti.

Inchieste, reportage, analisi e interviste, spiega una nota del gruppo, saranno al centro del nuovo Sky TG24 che, con la sua squadra di giornalisti, punta ad essere ancora più internazionale e contemporaneo, anche grazie alle sinergie con Sky News e l’area news del gruppo Comcast – una delle migliori del mondo con Nbc News, Msnbc, Cnbc – e grazie alle diverse articolazioni della testata, in cui TV e digitale, con l’online, la app e i profili social, danno vita a un vero e proprio universo multipiattaforma in grado di informare l’utente su tutti i device.

Con oltre 7000 ore di diretta ogni anno di cui oltre 3500 dedicate all’approfondimento, la testata all news punterà sempre più sul racconto della realtà e dei grandi temi del nostro presente, con una maggiore verticalità e sempre più multimedialità, flessibilità e interazione con il pubblico, affrontando tutti quei temi che hanno un impatto concreto sulla vita delle persone e quelli più rilevanti del dibattito socio mediatico globale: le grandi migrazioni, i cambiamenti climatici, il futuro del mondo del lavoro o quello dell’energia. Il tutto attraverso una narrazione sempre più moderna e innovativa anche dal punto di vista dei format e dei linguaggi.

Come sempre la testata continuerà a informare tutti i giorni sui più importanti eventi italiani e internazionali grazie alle circa 15 edizioni quotidiane del tg. Tra queste, le edizioni delle 13, delle 17 e delle 20 avranno una nuova formula, in cui a tutte le notizie di primo piano si aggiungerà uno spazio di approfondimento su un tema rilevante della giornata. Inoltre, il nuovo corso del tg sarà caratterizzato anche da una grafica innovativa, che rivoluzionerà l’aspetto degli studi, e da una nuova interattività ancora più coinvolgente e fruibile grazie a una ricca selezione di contenuti on demand. A questo si affiancheranno tanti programmi completamente rinnovati.

LA GIORNATA DI SKY TG24

Il primo approfondimento della mattina sarà «Buongiorno», con Moreno Marinozzi e una squadra di anchor di Sky TG24, in onda dal lunedì al venerdì dalle 6:00 alle 9:00, che sin dal risveglio informerà gli spettatori con le più importanti notizie, italiane e internazionali, e una ricca rassegna stampa completamente rinnovata, con analisi e commenti dai principali quotidiani.

Si proseguirà con «Start», il nuovo approfondimento politico di Sky TG24. Ogni mattina, in diretta dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 11.00, Roberto Inciocchi incontrerà i politici, i rappresentanti delle istituzioni e i commentatori più autorevoli per anticipare i temi della giornata politica.

«Sky TG24 Business» è il nuovo appuntamento quotidiano condotto da Mariangela Pira, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 11:30 alle 12:00, nel quale verranno approfonditi i temi della attualità economica e finanziaria, italiana e internazionale, con un focus particolare sui protagonisti e sulle più interessanti realtà dell’imprenditoria.

Non solo politica ma anche i fenomeni sociali e le storie saranno i protagonisti di «Timeline», in onda dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 17:00. Stefania Pinna con i suoi ospiti affronterà i principali temi dell’attualità, raccontando le vicende più significative che accendono il dibattito pubblico.

Confermato il consueto appuntamento pomeridiano con «Sky TG24 Economia», che anticiperà il suo inizio alle 18:15, per 45 minuti di analisi di tutti gli scenari economici e produttivi. I conduttori saranno Alessandro Marenzi, Andrea Bignami e Marco Congiu. Inoltre l’appuntamento economico di Sky TG24 vedrà la partecipazione di Sarah Varetto nel ruolo di editorialista economica.

Confermato anche l’appuntamento con «Sky TG24 Mondo», condotto da Renato Coen in onda dalle 19:15 e con una nuova durata complessiva di 45 minuti, per uno sguardo ancora più attento sui fatti più importanti da tutto il pianeta.

La giornata si concluderà con «Skyline», un’edizione del tg più lunga, in onda dalle 23 alle 00.30, condotta da Francesca Baraghini e con un appuntamento settimanale di Alessio Viola, in cui oltre a tutte le notizie più importanti saranno approfonditi, anche con ospiti, i fatti più rilevanti della giornata.

LE NUOVE RUBRICHE

Cinque nuove rubriche racconteranno, ognuna in un diverso giorno della settimana alle 14.15, le ultime novità su mobilità, tecnologia, viaggi, lifestyle e alimentazione: il lunedì i fan dei motori non potranno perdere «Drive Club»; il martedì toccherà a «Menù», la rubrica dedicata al mondo del food, per raccontare l’eccellenza italiana e non solo; per gli appassionati di viaggi il mercoledì ci sarà «Globetrotter»; «Now», in onda il giovedì, sarà dedicata a chi vuole rimanere sempre aggiornato sulla ultime novità legate al mondo della tecnologia e dell’innovazione; mentre il venerdì sarà la volta di «Flash», per gli appassionati di moda e lifestyle.

Giuseppe De Bellis

Durante il fine settimana dal 28 settembre partirà anche «Sky TG24 Progress», condotto da Helga Cossu, in onda ogni sabato dalle 10 alle 12, che racconterà l’attualità e i temi più interessanti del dibattito pubblico globale, interpretati con il filtro dell’innovazione, per capire come questa sta cambiando e cambierà il nostro modo di vivere.

Da domenica 29 settembre prenderà invece il via «Agenda», in onda dalle 10 alle 12 e condotto da Olivia Tassara, per capire cosa succederà nella settimana che sta per cominciare e approfondire notizie e dibattiti della settimana appena trascorsa.

Confermato l’appuntamento con «L’Intervista di Maria Latella», in onda ogni sabato alle 14.30, per raccontare l’attualità attraverso un faccia a faccia con i protagonisti della politica, dell’economia e della società.

SKY TG24 DIGITAL

Novità anche sul fronte digital: oltre ai live delle più importanti dirette del canale e alla copertura di tutti i fatti più rilevanti, Sky TG24 produrrà ogni giorno contenuti pensati appositamente per online e social, oltre a veri e propri format dedicati. Inoltre è da poco stato inaugurato “Breaking news”, il nuovo servizio di Sky, disponibile sulla piattaforma “Fluid content”, che consente di guardare la diretta di un’ultim’ora in contemporanea su un network di 200 siti.

Presente da tempo sui social network (il primo tweet è di maggio del 2007) Sky TG24 vanta su Twitter oltre 3 milioni di follower e continua a essere l’account news più seguito in Italia, su Facebook ha oltre 1,3 milioni di fan mentre su Instagram ha superato quota 370mila follower.

Sky TG24 quest’anno è al secondo posto tra i brand di news percepiti come più affidabili tra gli utenti italiani secondo il Digital News Report 2019, realizzato da Reuters Institute in collaborazione con l’università di Oxford.

I DATI DI ASCOLTO

Sky TG24 è da sempre considerato dal suo pubblico una voce autorevole e puntuale nella copertura delle breaking news e dei grandi eventi italiani e internazionali. Il canale on air raggiunge ogni giorno in media oltre 3,6 milioni di spettatori unici, 10 milioni a settimana, 18 milioni in un mese. Ad esempio nel giorno in cui il premier Conte ha presentato le sue dimissioni in Senato, Sky TG24 ha raggiunto dalle 15.00 alle 17.00 quasi 400mila spettatori medi, pari al 3,44% di share, con un picco di ascolto di 463.785 mila spettatori.

Sky TG24 registra ottimi numeri anche sui device digitali: dall’inizio della rilevazione delle audience digitali, operata da Auditel a partire dal 30 giugno 2019, i contenuti di Sky TG24 hanno cumulato 136 milioni di Legitimate Stream, la nuova metrica che misura gli stream iniziati e visti per almeno 300 millisecondi. Una media di quasi un milione e ottocentomila al giorno, pari all’87% dei volumi totali registrati dai canali all news. Grazie all’innovativo servizio “Breaking news”, che porta le ultim’ora di Sky TG24 su un network di oltre 200 siti, le breaking news che hanno trasmesso gli interventi in diretta dal Senato del Presidente Conte e dei ministri Salvini e Renzi (h15:00 – 16:50) hanno mediato un ascolto per device (AMR-D) pari a oltre 20mila.

SKY TG24 è presente su satellite (Canale 100 e 500) e dtt (Canale 50), sulle App di Sky TG24, Sky Go e NOW TV, online su skytg24.it. Sky TG24 è anche sui social.

Fonte: Primaonline

Accordo raggiunto! DAZN 1 dal 20 Settembre sul canale 209 Sky

La notizia era nell’aria da una ventina di giorni, e nella notte in cui ritorna la Serie A con il big-match Juventus – Napoli arriva l’ufficialità dell’accordo tra Sky e DAZN che porta all’interno della versione satellitare della piattaforma Comcast, a partire dal 20 Settembre un nuovo canale (che sarà posizionato alla numerazione 209) con il meglio dell’offerta calcistica di DAZN.

Non è ancora noto nel dettaglio quali saranno i contenuti specifici che saranno offerti da DAZN1ma possiamo sicuramente già includere al palinsesto che la tv di casa Perform sta preparando i tre match della Serie A TIM in esclusiva a weekend oltre ad una selezione di match della Serie B Bkt e del calcio internazionale Liga, Ligue 1, l’Eredivisie olandese ma anche i match di FA Cup e League Cup, la Copa Libertadores e la Copa Sudamericana, la Major League Succer e i campionati giapponesi e cinesi.

Se l’esordio dunque è fissato per il 20 del mese che sta per iniziare, il primo grande evento che sarà trasmesso da DAZN1 sarà il giorno successivo, Sabato 21 Settembre quando alle 20:45 lo stadio di San Siro e il canale 209 si accenderanno per la diretta esclusiva del derby meneghino Milan-Inter.

Intanto a partire da mercoledi 4 Settembre i clienti iscritti al programma fedelità Extra con almeno 3 anni di anzianità e che già hanno nel proprio abbonamento Sky sia il pacchetto Sky Sport che quello Sky Calcio potranno sottoscrivere nell’Area Clienti del sito Sky Faidate (via sito web oppure app) l’offerta Sky-DAZN senza alcun costo aggiuntivo sull’abbonamento Sky anzichè 9,99€ al mese. Ricordiamo che l’offerta Sky-DAZN è riservata solo ad abbonamenti residenziali satellitari compatibili. Costi, condizioni e limitazioni saranno disponibili prossimamente anche sul sito ufficiale sky.it.

Per ulteriori informazioni vi rimando alla nostra discussione dedicata all’interno del Digital-Forum, con il nostro staff di esperti del settore pronto a rispondere alle eventuali problematiche.

Fonte: digital-news

Fernando Proce torna on air (su R101) entro pochi giorni

 

Sta dunque per terminare l’attesa. Fernando Proce sta per tornare in radio – su R101,ma questo si sa da tempo – col sui nuovo programma dopo aver lasciato a metà dicembre RTL 102.5,

Lo stesso speaker ne ha parlato mediante un video su Instagram: “Non siamo ancora pronti con i tempi. La famiglia è nuova con nuovi collaboratori”.

Il nuovo programma che “sconvolgerà la radio”,andrà in onda fra le 09:00 e le 12:00 e verrà trasmesso sia su R101 che su R101 Tv, canale 167 del digitale terrestre.

Proce è giurato del programma di Michelle Hunnziker e J -Ax “All Together Now” su Canale 5. La sua fascia – con l’approdo di Isabella Eleodori e Alberto Davoli ad RMC – è stata occupata da Emanuela Maisano prima e Silvia Notargiacomo poi. La nuova trasmissione potrebbe partire già lunedì prossimo.

BFC su Sky con un canale 100% business news. Obiettivo 1 milione di raccolta il primo anno.

Il gruppo editoriale milanese che pubblica Forbes in Italia non eserciterà l’opzione di acquisto su Reteconomy e lancia in tv e online un canale autonomo. La pubblicità è gestita internamente.

BFC_TV

 

Hanno preso il via lunedì, online e sul satellite, le trasmissioni di BFC, il nuovo canale tv completamente dedicato alle business news attivo 24 ore su 24 sulla piattaforma OTT di bfcvideo.com e sui canali 511 di SKY e 61 di TiVuSat.

A dare vita al progetto è Blue Financial Communication, la società che pubblica in Italia i mensili Forbes, Bluerating, Private e Asset Class.

Cambia, dunque, la strategia sul fronte video della media company milanese presieduta da Denis Masetti: la società aveva avviato lo scorso autunno un accordo con Reteconomy, emittente in onda sul canale 512 di Sky e sul canale 260 del digitale terrestre, che comprendeva anche un’opzione d’acquisto da esercitare entro la fine di quest’anno. Opzione che questo punto non sarà esercitata, dal momento che BFC ha virato verso una strategia autonoma con cui, recita una nota, punta a dare vita autonomamente alla “prima TV all news multipiattaforma della business community”.

L’obiettivo di raccolta pubblicitaria, che sarà gestita dalla concessionaria interna con l’impiego di 20 agenti BFC, è di 1 milione di euro per il primo anno, ci ha fatto sapere l’editore.

Al centro della programmazione ci saranno notizie, idee, trend, interviste e approfondimenti per il mondo della finanza e delle imprese, capitalizzando gli sforzi sul fronte produttivo di BFC che tra format proprietari, telegiornali, talkshow, riprese in esterni e webinar, è forte di oltre mille ore di produzioni originali.

Proseguirà poi la partnership con Euronews: i principali format televisivi dell’emittente internazionale dedicati al business, alla tecnologia e alla cultura saranno diffusi da BFC sul territorio italiano. BFC trasmetterà anche alcune rubriche di approfondimento e interviste ai leader mondiali create e fornite da Bloomberg Television.

La presentazione dei palinsesti 2020 si terrà in un evento all’Università Bocconi il prossimo 2 ottobre. Nel frattempo, già a partire delle prossime settimane partirà una campagna pubblicitaria on e offline di sostegno alle nuove attività della televisione, pianificata sulle testate della business community italiana, accompagnata da affissioni di grande formato.

Fonte: engage.it

Tivùsat, dal 1° marzo arrivano i nuovi canali in HD e dedicati ai più piccoli

Si accendono sulla piattaforma satellitare le versioni in HD e +1 di Real Time e DMAX, mentre sarà il debutto di K2 e Frisbee, i canali di Discovery dedicati ai più piccoli.

 

Annunciate le novità in arrivo su tivùsat, la TV via satellite che permette di vedere tutti i canali gratuiti di sempre e più di 40 canali nazionali ed internazionali in HD e in 4K, senza alcun abbonamento mensile, con i canali del gruppo Discovery Italia.

Dal 1 marzo, infatti, saranno disponibili agli utenti della piattaforma anche le versioni in alta definizione di DMAX e Real Time ai canali 28 e 31 di tivùsat, che andranno a sostituire le attuali in SD, e le rispettive versioni +1 ai canali 128 e 131 di tivùsat .

Sempre dal 1° marzo, inoltre, K2 e Frisbee, i canali kids del gruppo seguitissimi dai più piccoli, debuttano sulla piattaforma rispettivamente ai canali 46 e 44.

Questi nuovi ingressi andranno a completare l’offerta dei canali gratuiti Discovery visibili su tivùsat che già include NOVE, Real Time, DMAX, Giallo e MOTOR TREND.

Nelle prossime settimane, invece, ci saranno ulteriori novità che arricchiranno l’offerta Discovery sulla piattaforma satellitare gratuita.

Fonte: Key4biz