Shop 24 dal 1° Ottobre su Bom channel

Shop 24 il programma di televendite edito dal gruppo ADN Italia oltre a trasmettere sui canali 254 in tutta Italia e in Calabria su Calabria Tv LCN 15 e La Grande Calabria LCN 76 dal 1° Ottobre andrà in onda sul canale nazionale Bom Channel LCN 68, ogni mattina dalle 10:30 alle 12:30.

Per l’occasione è stata registrata una nuova sigla.

Girifalco, tranciati i cavi del canale 119 Tele Magna Graecia

Il fatto è accaduto lunedì sera: alle 20.11 sono, infatti, stati tranciati i cavi all’esterno fino all’antenna principale.

Tranciati i cavi del canale 119 Tele Magna Graecia di Girifalco. A renderlo noto è Giuseppe Rosanò, presidente dell’associazione Girifalco TV. Un’istituzione a Girifalco, sempre pronto con la sua telecamera a riprendere e immortalare la vita del paese.
Il fatto è accaduto lunedì sera: alle 20.11 sono, infatti, stati tranciati i cavi all’esterno fino all’antenna principale.

L’associazione tutta ha sottolineato quanto segue: “Vogliamo ringraziare tutti voi per gli attestati di stima e solidarietà ricevuti in queste ore. Le vostre parole ci danno la forza per andare avanti. Ed è quello che faremo! Vogliamo, altresì, ringraziare tutti per le molteplici iniziative intraprese al fine di raccogliere fondi per sanare i danni. In tal senso vogliamo precisare che, pur ringraziandovi immensamente, NON c’è bisogno di promuovere raccolte fondi specifiche. Per fortuna i danni non sono ingenti e saranno sanati con l’aiuto delle istituzioni. Grazie a tutti”, conclude Rosanò.

Fonte: catanzaroinforma

Morta a 54 anni la catanzarese Letizia Mosca, storica voce di Radio Popolare

 © ANSA

 

La giornalista Letizia Mosca, voce storica dell’emittente milanese Radio Popolare, è morta oggi dopo una battaglia durata molti anni con un tumore: aveva 54 anni. Era nata a Catanzaro il 26 gennaio del 1966. Era professionista dal 1997. Sposata con il collega del Corriere della SeraMarco Persico, aveva due figli di 12 e 14 anni. Cronista eclettica, curiosissima, preparata, dal carattere sorridente e che ispirava simpatia, aveva una vocazione innata per la politica e il sindacato.

Appena arrivata in Lombardia dalla Calabria nel 1987, a 21 anni, iniziò a collaborare subito a Radio Popolare quando la sede era ancora in piazza Santo Stefano. Tra i tanti temi nazionali il mondo del lavoro, la condizione femminile, i diritti delle persone fra cui la scuola e la salute.

“La tua strada era quella delle lotte, le lotte sociali, del mondo del lavoro, del sindacato, e un giornalismo militante che non arretrava davanti a niente e nessuno” – si legge nell’articolo a lei dedicato sul sito di Radio Popolare – La redazione – pur sapendo della sua condizione che si era molto aggravata negli ultimi giorni – è rimasta sotto choc all’annuncio della sua scomparsa. Sarà ricordata in diverse trasmissioni e già in queste ore alla radio sono arrivate tante manifestazione di affetto e di cordoglio”. (ANSA).

Benvenuta Scegliamo Casa Tv